Puertorico

Visite: 1054

Puerto Rico, ufficialmente conosciuta come il Commonwealth di Porto Rico (Estado Libre asociado de Puerto Rico), è un territorio non incorporato degli Stati Uniti, che si trova nel nord-est dei Caraibi, ad est della Repubblica Dominicana e ad ovest di entrambe le Isole Vergini Americane e il Isole Vergini Britanniche.
Puerto Rico è un arcipelago che comprende l'isola principale di Puerto Rico e un certo numero di piccole isole, la più grande delle quali sono Vieques, Culebra e Mona.
L'isola principale di Puerto Rico è, per superficie, la più piccola delle Grandi Antille.
Con circa 3,5 milioni di persone, si classifica terzo della popolazione tra quel gruppo di quattro isole, tra cui Cuba, Hispaniola e la Giamaica.
La capitale è la città di San Juan.
Puerto Rico è un Commonwealth degli Stati Uniti e il dollaro USA è la valuta ufficiale.
Le lingue ufficiali sono lo spagnolo, che è prevalente, e l'inglese.
Portoricani spesso chiamano l'isola Borinquen - una derivazione di Borikén, il suo nome originale indigeno, che significa "la grande terra del valoroso e nobile Signore".
L'isola è anche popolarmente conosciuta in spagnolo come La Isla del Encanto, che significa "l'isola di incanto"

Storia
Originariamente popolato per secoli dagli aborigeni, conosciuti come Taino.
L'antica storia dell'arcipelago non è ben nota.
A differenza di altre grandi comunità indigene, più avanzati del Nuovo Mondo (Aztechi e Inca) il cui popolo lasciato abbondanti testimonianze archeologiche e fisico delle loro società, la popolazione indigena di Puerto Rico ha lasciato reperti scarsi.
I primi coloni erano cacciatori e pescatori che migrarono dal continente sudamericano.
Alcuni studiosi suggeriscono che il loro insediamento risale 4000 anni fa.
Tra il 7 e il 11 ° secolo, la cultura Taino si sviluppò sull'isola; intorno al 1000 dC, era diventato dominante.
L’isola è stata rivendicata da Cristoforo Colombo per la Spagna durante il suo secondo viaggio in America il 19 novembre 1493.
Come Cuba, Puerto Rico rimase una colonia spagnola fino al 1898.
Nonostante le leggi di Burgos del 1512 e di altri decreti per la protezione degli indiani, alcune abitanti sono stati schiavizzati nei primi anni della colonizzazione.
La popolazione locale ha sofferto per molto tempo delle malattie infettive portate dagli europei.
Nel corso dei quattro secoli di dominazione spagnola, la cultura dell'isola e del paesaggio fisico si trasformarono.
Sono stati introdotti conoscenza europee, costumi e tradizioni e cioè il cattolicesimo romano, la lingua spagnola e i progressi tecnologici, come l'agricoltura, la costruzione in pietra, e la stampa.
Numerosi edifici pubblici, fortezze, chiese e infrastrutture pubbliche costruite durante la dominazione spagnola sono ancora in piedi, ed è parte indelebile del patrimonio culturale dell'isola.
Fin dall'inizio della colonizzazione Spagnola nel 1508, Puertorico è rimasto territorio spagnolo, nonostante i tentativi di invasione da parte del francese, olandese, e gli inglesi.
Il 25 novembre 1897, la Spagna ha concesso un limitato autogoverno per l'isola con regio decreto nella Carta Autonomic, tra cui una legislatura bicamerale.
Ma nel 1898, la Spagna cedette il controllo dell'isola agli Stati Uniti in seguito alla guerra ispano-americana.
Il territorio opera sotto una costituzione locale, i portoricani eleggono il proprio governatore.
Tuttavia, Portorico è soggetta alla piena giurisdizione degli Stati Uniti.
Oggi, le persone nate in Puerto Rico sono cittadini americani.

Il Territorio
Puerto Rico è costituito dalla principale isola di Puerto Rico e diverse isole minori, tra cui Vieques, Culebra, Mona, Desecheo e Caja de Muertos.
Di questi ultimi cinque, solo Culebra e Vieques sono abitate tutto l'anno.
Mona è disabitata per gran parte dell'anno, tranne per i dipendenti del Dipartimento Puerto Rico delle risorse naturali.
Ci sono anche molte altre isole minori, tra cui Monito e "La Isleta de San Juan", che comprende Old San Juan e Puerta de Tierra, ed è collegata con l'isola principale da ponti.
L'isola è prevalentemente montuosa con ampie zone costiere del nord e del sud.
La catena montuosa principale si chiama " La Cordillera Central "(The Range Centrale).
Un altro picco importante è El Yunque , uno dei più alti della Sierra de Luquillo al National Forest El Yunque, con un'altitudine di 1.065 m (3.494 piedi).
Puerto Rico ha 17 laghi, tutti artificiali, e più di 50 fiumi, la maggior parte originari della Cordillera Central.
Eventi sismici e frane rappresentano alcuni dei più pericolosi rischi geologici nell'isola e nei Caraibi nord-est.
Il più recente terremoto avvenuto il 11 ottobre 1918, aveva una magnitudo stimata di 7.5 sulla scala Richter.
La sua origine risale al largo della costa di Aguadilla, diversi chilometri al largo della costa settentrionale, ed è stato seguito da un tsunami, causando ingenti danni e perdite diffuse, danneggiando le infrastrutture e una stima di 116 morti e 4 milioni di dollari di danni. Il fallimento del governo di muoversi rapidamente per fornire per il benessere generale ha contribuito a attivismo politico dagli avversari e alla fine alla nascita del Partito nazionalista portoricano.
Clima Situato nelle zone tropicali, Puerto Rico ha una stagione delle piogge che va da aprile a novembre.
Le montagne della Cordillera Central sono la principale causa delle variazioni di temperatura e piovosità che si verificano su distanze molto brevi.
Le montagne possono anche causare un'ampia variazione nella velocità del vento locale.
L'isola ha una temperatura media di 28 ° C per tutto l'anno, con una temperatura media minima di 19 ° C e un massimo di 30 ° C.
Tra l'inverno e l'estate, c'è solo una differenza di temperatura di circa 3,3 ° C, ciò è dovuto principalmente alle acque calde dell'oceano Atlantico.
Un quarto della sua pioggia annuale è contribuito da cicloni tropicali, che sono più frequenti durante i periodi di La Niña di El Niño.
Un ciclone di forza tempesta tropicale passa vicino a Puerto Rico, in media, ogni cinque anni.
Un uragano passa in prossimità dell'isola, in media, ogni sette anni.

Governo e politica
Puertorico ha una forma di governo repubblicana con separazione dei poteri soggette alla giurisdizione e la sovranità degli Stati Uniti.
Puerto Rico è l'unico territorio attuale degli Stati Uniti il cui sistema giuridico opera principalmente in una lingua diversa inglese : vale a dire, spagnolo.
Come territorio non incorporato degli Stati Uniti, Porto Rico non ha divisioni amministrative di primo ordine come definito dal governo degli Stati Uniti, ma ci sono 78 comuni a livello secondario che funzionano come contee.
I comuni sono ulteriormente suddivisi in barrios, e quelle in settori.
Ogni comune ha una sindaco e una legislatura comunale eletto quattro anni.

Economia
L'economia di Puerto Rico è classificata come elevata dalla Banca mondiale, essendo l'economia più competitiva in America Latina La sua economia è trainata principalmente dalla produzione di prodotti farmaceutici, tessili, petrolchimici ed elettronica seguito dal settore dei servizi (soprattutto la finanza , assicurazioni, immobiliare e del turismo.
La geografia di Porto Rico e il suo status politico sono due fattori determinanti per la sua prosperità economica, grazie soprattutto alle sue dimensioni relativamente piccole come un'isola; la mancanza di risorse naturali utilizzate per produrre le materie prime, e di conseguenza, la sua dipendenza dalle importazioni, così come la sua sovranità per gli Stati Uniti che controlla i suoi affari esteri esercitando restrizioni commerciali, in particolare nel suo settore dei trasporti marittimi.
Rispetto ai diversi stati degli Stati Uniti, Puerto Rico è più povero di Mississippi (lo stato più povero degli Stati Uniti), con il 41% della popolazione al di sotto della soglia di povertà.
Tuttavia, rispetto all'America Latina, Puerto Rico ha il più alto PIL pro capite della regione.
I suoi principali partner commerciali sono gli Stati Uniti, Irlanda e il Giappone, con la maggior parte dei prodotti provenienti da Asia orientale, soprattutto dalla Cina, Hong Kong e Taiwan.
Su scala mondiale, la dipendenza di Puerto Rico dal petrolio per il trasporto e la produzione di energia elettrica, così come la sua dipendenza dalle importazioni di prodotti alimentari e di materie prime, rende Puerto Rico volatile e altamente reattivo ai cambiamenti dell'economia mondiale e il clima .

Cultura
La moderna cultura portoricana è un mix unico di antecedenti culturali: tra Taino (amerindi), spagnoli, africani, europei e, più recentemente, del Nord America.
Dalla Spagna, Porto Rico ha ricevuto la lingua spagnola, la religione cattolica e la stragrande maggioranza dei loro valori e delle tradizioni culturali e morali.
Gli Stati Uniti hanno aggiunto influenza inglese de la lingua, il sistema universitario e l'adozione di alcune feste e pratiche.
Gran parte della cultura portoricana si incentra sull'influenza della musica, comunque plasmata da altre culture, che conciliano ritmi locali e tradizionali.
All'inizio della storia della musica portoricana, le influenze delle tradizioni spagnole e africane erano più evidente.
I movimenti culturali dei Caraibi e del Nord America hanno svolto un ruolo fondamentale per le più recenti influenze musicali che hanno raggiunto Porto Rico.

L’Architettura
L'architettura di Puerto Rico mostra una grande varietà di tradizioni, stili e influenze nazionali accumulati nel corso di quattro secoli di dominazione spagnola, e un secolo di dominio americano.
Con la sua abbondanza di negozi, luoghi storici, musei, caffè all'aperto, ristoranti, case graziose, piazze alberata e la sua antica bellezza e particolarità architettonica, Old San Juan è un punto principale per il turismo locale e interna.
Il quartiere è anche caratterizzato da numerose piazze pubbliche e chiese, tra cui la Chiesa di San José e la Cattedrale di San Juan Bautista, che contiene la tomba del esploratore spagnolo Juan Ponce de León.
Le parti più antiche del quartiere di Old San Juan rimangono in parte racchiuse da mura imponenti. Diverse strutture difensive e importanti fortezze, come l'emblematica Forte San Felipe del Morro, Forte San Cristóbal, e El Palacio de Santa Catalina, conosciuta anche come La Fortaleza, hanno agito come difese principali dell'insediamento, che è stato sottoposto a numerosi attacchi.

Curiosità
Puerto Rico possiede il più grande radiotelescopio singolo piatto al mondo, l'unico radiotelescopio che può prevedere con precisione quando e dove un asteroide potrebbe entrare in collisione con la Terra.

Più del 70% del rum venduti negli Stati Uniti proviene da Puerto Rico; degustare i marchi locali e visitare le distillerie di rum è assolutamente tra le cose “da fare”.